Pneumologia

La pneumologia tratta tutte le malattie dell'apparato respiratorio e tutte le malattie polmonari e bronchiali, ad esempio:

 

  • La Tosse persistente
  • la Bronchite;
  • la Broncopneumopatia cronica ostruttiva;
  • le Bronchiectasie;
  • l'Enfisema polmonare;
  • la Polmonite;
  • la Tubercolosi.

Lo Pneumologo

Lo pneumologo

Lo pneumologo tratta inoltre l'asma bronchiale, allergico e non, e negli ultimi anni si è specializzato anche nei disturbi respiratori del sonno, dette apnee notturne.

Lo pneumologo è un internista ed è quindi interessato a tutta la documentazione medica e a tutte le immagini del torace precedenti, come radiografie e TAC.

Quando ci si reca ad una visita con un medico specialista in pneumologia è bene portare quindi tutti referti medici antecedenti ed anche le eventuali terapie in corso o fatte in precedenza.

Quando richiedere una visita?

Quando è bene consultare uno pneumologo?

Visita pneumologica
  • quando tossisce da più di tre settimane, o quando ha febbre tosse e dolore nel torace;
  • quando ha un catarro purulento o con strie di sangue;
  • quando soffre di affanno;
  • quando ha dolori nel torace;
  • quando l’asma non è controllato dalla terapia farmacologica;
  • quando dorme male e si sveglia all’improvviso con la fame d’aria ed è un russatore;
  • quando è stanco di giorno e si addormenta con facilità.
Share by: